GraNelli di MeMOria

Un viaggio alle soglie del deserto, i profumi acri, il sole arde la pelle, la sabbia lambisce il viso, gli occhi si socchiudono, e la mente prende dimensioni  fluttuanti. Granelli di sabbia offuscano i pensieri, di colpo un tuffo in un passato oramai remoto, gli odori si  acuiscono, le stanze si susseguono, i mattoni rossi, le volte, la tempesta si dirada, un caravanserraglio si delinea.

In concorso su NarrantiErranti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...